Cervinara. Ai domiciliari lo stalker al centro di una delicata vicenda.

?

Lo scorso 21 agosto gli era stata notificata dagli agenti del Commissariato di Cervinara la misura coercitiva di divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati da una 47enne di Cervinara, perché responsabile di minacce reiterate nel tempo ed atti persecutori posti in essere nei confronti della donna. Lo scorso 2 settembre era stato nuovamente denunciato dai carabinieri per aver disturbato sempre la stessa donna e nel pomeriggio la vicenda è arrivata all’epilogo quando i carabinieri della stazione di Cervinara hanno notificato a B.M. 42 enne nativo di Monteforte Irpino ma residente a Cervinara l’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari. La donna, separata dal marito, aveva intrattenuto una relazione sentimentale con l’uomo, durata circa cinque mesi, interrottasi bruscamente per presumibili incompatibilità caratteriali. Il 42enne però, non aveva accettato di buon grado tale separazione tanto da infastidire inizialmente con telefonate ed assillanti SMS notturni, l’ex compagna. Purtroppo per la 47 enne la situazione secondo le risultanze investigative è peggiorata nel tempo in quanto l’uomo, in preda a veri e propri raptus ossessivi, aveva tentato più volte di introdursi all’interno dell’abitazione della ex compagna nel tentativo di riappacificarsi, ma vistosi rifiutato, in una circostanza aveva tentato di aggredirla fisicamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*