Cervinara. Anna Marro: riprenderà a giorni il servizio navetta per gli anziani

Il servizio navetta per anziani che da anni è in funzione nel comune di Cervinara non è stato soppresso. Si tratta di una sospensione, per motivi tecnici, che dovrebbe durare massimo una settimana. Lo ha assicurato la dottoressa Anna Marro, consigliera delegata ai servizi sociali. Il problema era stato sollevato da Luigi Marro di Castello che a nome di tanti anziani aveva tramite la nostra emittente rivolto un appello agli amministratori. Il pullmino usato da anni aveva bisogno di una manutenzione. Non solo, ci ha spiegato Anna Marro, che a breve, stipulato il contratto di assicurazione, verrà messo in funzione anche un altro pullmino, sempre di proprietà del comune. Il servizio navetta, che il comune assicura in modo, completamente, gratuito, è molto importante soprattutto per quegli anziani che vivono nella parte alta del paese. Per loro, diventa molto faticoso raggiungere il centro dove ci sono tutti i servizi. Basti pensare solo agli studi medici, alle farmacie, agli uffici e ai negozi. Molto usato anche il mercoledì per il mercato settimanale. Insomma, senza il servizio navetta, tante persone si sentirebbero tagliate fuori e non più autosufficienti. La delegata ai servizi sociali, però, ci ha anche spiegato che, una volta, ripristinato il servizio dovrà essere razionalizzato. La navetta non può essere concepita come un taxi. Saranno stabiliti orari e fermate ben precise, che tutti dovranno rispettare. Un minimo di razionalizzazione farà bene a tutti e, dopo un periodo di assestamento, sarà bene accolto anche dagli anziani che, davvero , hanno necessità di questo servizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*