Cervinara. Alla via Aia de Panno, arriva la polizia e i ladri abbandonano la refurtiva.

Una bicicletta, un tavolo in legno ed altri utensili. Questa era la refurtiva che, i cosiddetti soliti ignoti, stavano portando via da un’abitazione di via Aia de Panno a Cervinara. Fortunatamente, i proprietari si sono destati dal sonno perchè svegliati da alcuni strani rumori ed hanno avvisato immediatamente la polizia. In pochi minuti, sul posto si è portata una volante del commissariato, diretto dal vice questore Flavio Tranquillo, ed i ladri si sono dati ad una fuga precipitosa. Per non essere presi hanno preferito abbandonare la refurtiva nelle campagne circostanti. Gli agenti l’hanno recuperata e restituita ai legittimi proprietari. Ora sono in corso indagini per identificare gli autori di questo tentato furto, anche se, piuttosto che soliti ignoti si dovrebbe parlare di soliti noti. Nei giorni scorsi, infatti, proprio nella frazione Salomoni, ci sono stati diversi tentativi di furti, che non sono andati a buon fine in quanto i proprietari si sono resi conti che qualcosa non andava. Purtroppo, Cervinara resta ancora in ostaggio di pochi balordi che credono di poter contare su una continua impunità. Gente senza scrupoli e senza onore che non disdegna neanche di mettere a segno furti nelle chiese, come è avvenuto nella chiesa di Gesù Misericordioso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*