Cervinara: bisogna chiedere una riunione urgente del Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica

Quanto sta accadendo sul territorio di Cervinara impone alla Prefettura la convocazione urgente di un Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica. E’ inutile girare intorno al problema, il territorio per quanti sforzi vogliano fare Carabinieri e Polizia non è controllato specie di notte anche perchè gli organici sono ridotti al minimo. Se sul territorio c’è un Commissariato di Polizia di Stato e una Stazione dei Carabinieri bisogna metterli in condizione di poter operare. Purtroppo i 40 chilometri che ci separano da Avellino, fanno forse dimenticare a Prefettura, Questura, Comando Provinciale dei Carabinieri che esistiamo anche noi. Qui si continua a prestare attenzione al Mandamento, al Tricolle e all’Alta Irpinia, quasi che gli irpini della Valle Caudina siano una specie in via di estinzione e che debbano essere lasciati al loro destino. Quindi rinforzate gli organici del Commissariato e della Stazione dei Carabinieri, ne va anche l’immagine dello Stato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.