Cervinara. Concessi i domiciliari a Vincenzo Russo. Era in carcere per violenza sessuale e maltrattamenti.

Vincenzo Russo era stato arrestato ad inizio anno per maltrattamenti in famiglia e violenza sessuale, nell’ambito di una denuncia presentata dalla moglie e dopo le indagini condotte dagli agenti del Commissariato di Polizia di Cervinara. Questa mattina il tribunale di Avellino, presidente Buono in accoglimento dell’articolata istanza presentata dal difensore avv.Nico Colangelo, ha attenuato la ordinanza cautelare in carcere, concedendo gli arresti domiciliari press l’abitazione dei genitori di Vincenzo Russo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.