Cervinara. “Indecoro urbano” la situazione peggiora.

Decoro urbano? Noi diremmo “indecoro urbano”. Basta farsi un giro per Cervinara per vedere che ci troviamo di fronte ad una incuria totale e che non stiamo certamente dando una bella immagine ai tanti turisti che sono venuti a Cervinara per fare visita ai parenti. Ebbene, in alcune zone i marciapiedi non sono transitabili dai pedoni visto che ormai il passaggio è ostruito da rovi ed erbacce. Addirittura in Via San Potito (Falcone e Brosellino) domenica per consentire il passaggio della statua della Madonna del Carmelo, si sono dovuti alzare i rami di un albero. Nonostante le ordinanze, i proprietari non provvedono a tagliare i rami sporgenti, tanto nessuno controlla. Ma qualche amministratore ha mai percorso la strada che dal cimitero porta a Ferrari, ormai i pedoni devono camminare a centro strada con il rischio di essere investiti. Erba che cresce sui marciapiedi. Fermiamoci qui noi preferiamo parlare di “indecoro urbano”, ma se per Voi va tutto bene….andate avanti cosi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.