Cervinara. Discusso davanti al Tar di Salerno il ricorso di Pellegrino Casale.

Si è tenuta davanti al Tar di Salerno, l’udienza per discutere del ricorso presentato da Pellegrino Casale contro l’elezione del nuovo presidente del consiglio comunale di Cervinara. Un’ elezione, avvenuta a seguito del parziale turno elettorale, che ha riguardato solo le sezioni numero sette e numero dodici. Pellegrino Casale è rappresentato dal prof.avv.Felice Laudadio, mentre il comune di Cervinara è difeso dal prof.avv.Raffaello Capunzo. Nei prossimi giorni ci sarà la sentenza del Tar. Casale è convinto che se il tribunale amministrativo gli dovesse dare torto, il sindaco Filuccio Tangredi a scadenza di questo mandato sarebbe candidabile anche per la terza volta. Se, invece, dovesse avere ragione lui, tornerebbe a svolgere il ruolo di presidente del consiglio comunale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.