Cervinara ha bisogno di te. Sotto il cielo di Cervinara è ancora tanta la confusione.

L’amministrazione comunale di Cervinara continua a mistificare sulla redazione del PUC. Ad oggi, nonostante siano trascorsi oltre 50 giorni dall’aggiudicazione dell’incarico, si continua ad affermare che tutto procede nei tempi previsti. Vogliamo ricordare che il Piano definitivo doveva essere consegnato in 50 giorni, ma allo stato attuale neanche il Preliminare del PUC è stato consegnato. Nella dichiarazione ultima dell’Amministrazione comunale ogni rigo contraddiceva l’altro, dimostrando ancora una volta incapacità ed improvvisazione nella gestione della cosa pubblica. L’unica certezza che come cittadini di Cervinara abbiamo é che dopo tante passerelle e dichiarazione siamo ancora fermi. Nulla è cambiato. Vogliamo sperare che la redazione del PUC non finirà come la riperimetrazione delle zone rosse, visto che le aree classificate AM dall’Autorità di Bacino nella cartografia, finché non saranno riviste le Norme di attuazione, sono disciplinate con i divieti e le prescrizioni dell’art. 3 – area rischio molto elevato e dell’art. 4 – aree di alta attenzione. Nonostante tutto l’ufficio tecnico rilascia autorizzazioni e la parte politica continua ad affermare che la riperimetrazione delle zone rosse è conclusa. Sotto il cielo di Cervinara c’è bisogno di chiarezza ed ordine. Perché i cittadini sono stanchi delle belle parole,delle chiacchiere prive di fatti concreti. Perché siamo saturi di una logica priva di logica!!! Sotto il cielo di Cervinara vogliamo e meritiamo LUCE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.