“Cervinara in comune” solidarietà alla famiglia Zullo.

Il gruppo consiliare di opposizione “Cervinara in comune” sente il dovere di rivolgere la propria convinta e totale solidarietà alla famiglia Zullo per avere subito un così grave atto che, come tutti gli atti intimidatori, desta preoccupazione nell’intera comunità e colpisce ciascuno di noi. L’ appello che rivolgiamo alle Forze dell’ordine è quello di proseguire nell’attività di contrasto e di repressione. Mentre chiediamo ancora una volta al Sindaco e all’amministrazione comunale di dotare anche le zone periferiche di un sistema di videosorveglianza per garantire la sicurezza di tutti i cittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*