Cervinara. Le forze dell’ordine conoscono il Codice della Strada? Il dosso in Via Variante è vietato dall’art.179.

Lo abbiamo segnalato in un nostro servizio lunedì scorso ma il dosso continua a restare lì. Nessuno si è preoccupato di rimuoverlo, nonostante la sua pericolosità e nonostante sia vietato dal codice della strada. Stiamo parlando della strana e pericolosa situazione che si sta registrando in via Variante a Cervinara. Nei pressi del distributore di benzina è stato collocato un dosso. Chi lo ha installato, probabilmente, avrà pensato che si potesse trattare del modo giusto per frenare l’alta velocità dei veicoli non pensando, assolutamente, alle conseguenze. Innanzitutto, come già detto,, e’ completamente fuori legge posizionare un dosso lungo quella strada. Lo stabilisce l’articolo 179 del regolamento di esecuzione del codice della strada. I dossi artificiali possono essere posizionato solo su strade residenziali, parchi pubblici, privati e nei residence. Addirittura lo stesso articolo ne vieta la collocazione in strade che sono usate da i mezzi di soccorso, come ambulanze, vigili del fuoco e auto delle forze dell’ordine. E, tutti sanno che proprio via Variante, è trafficatissima in questo senso. Basti pensare che si tratta della strada più usata dalle ambulanze per recarsi con malati o feriti presso l’ospedale Rummo di Benevento. Come se non bastasse, non c’è uno straccio di cartello che lo segnali. Ed ancora, via Variante è di proprietà provinciale ma palazzo Caracciolo non sa assolutamente nulla di quel dosso. La mancanza del cartello che lo segnala provoca gravi pericoli a chi non della sua esistenza. Ma anche chi sa che è posizionato in quel punto da vita a manovre ancora più pericolose. Per evitarlo, infatti, tanti veicoli usano il distributore di benzina come una sorta di variante. Insomma, quel dosso deve essere rimosso immediatamente perchè mette a grave rischio l’incolumità pubblica di tante persone. Come sempre, deve essere la stampa a fare queste segnalazioni eppure lungo quel tratto di strada passano ogni ora del giorno e della notte tante auto delle forze dell’ordine. Strano che nessuno si sia accorto di nulla e non abbia agito di conseguenza o dobbiamo pensare che non si conosce il codice della strada?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.