Cervinara. Obbbligo di dimora per 21 enne arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Questa mattina nell’aula del Tribunale di Avellino dinanzi al giudice Roberto Melone, sono comparsi un 21enne di Cervinara arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni e una delle poliziotte che ha eseguito l’arresto. Secondo le forze dell’ordine il ragazzo, pregiudicato, era stato fermato col cane dagli agenti, ma non avrebbe fornito i documenti allontanandosi. I poliziotti lo avrebbero seguito fino a casa dove il 21enne li avrebbe insultati e poi aggrediti. Il difensore del ragazzo l’avv.Pasquale Meccariello ha ottenuto la revoca della misura cautelare sostituita con l’obbligo di dimora nel comune di residenza e dal divieto di allontanamento dalla sua abitazione dopo le 20.00. Giovedi prossimo si terrà il processo per direttissima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.