Cervinara: oggi inizia processo penale per ritrovamento schede elettorali..

Questa mattina davanti ai giudici del tribunale di Avellino inizia il processo per la vicenda del ritrovamento delle schede elettorali. Alla sbatta Benito Passariello, Pasquale Clemente e Antonio crisci. i tre devono rispondere di ricettazione in concorso e calunnia nei confronti di Francesco Taddeo presidente del seggio elettorale n.7. Ricordiamo che il Gup ha ammesso anche la costituzione di parte civile del Sindaco di Cervinara Filuccio Tangredi e dei consiglieri di maggioranza ad eccezione di Pellegrino Casale. La motivazione addotta dal Gup è chiara e sgombra il campo da tante cose dette e scritte in questi mesi: dagli atti è emerso che i tre hanno cercato di invalidare le elezioni a Cervinara e che quindi il sindaco Filuccio Tangredi e i consiglieri sono stati danneggiati visto che sono stati eletti democraticamente.Una tesi condivisa anche dal Consiglio di Stato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*