Cervinara. Passano i giorni e il problema dei medici di base non si risolve. Tangredi chiama il Prefetto

Il sindaco di Cervinara Filuccio Tangredi ha questa mattina richiesto un nuovo incontro al Prefetto di Avellino per il problema della carenza dei medici di base. Infatti il direttore generale dell’Asl non ha mantenuto gli impegni assunti nel corso del precedente incontro in Prefettura del 12 marzo scorso. La dott.ssa Morgante aveva assicurato la nomina di due medici di base titolari o sostituti entro la prima metà del mese di aprile. Ad oggi scrive il sindaco Tangredi nulla è stato fatto e per questo si richiede la convocazione di un nuovo incontro che metta fine alla grave situazione di disagio in cui si trovano i cittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.