Cervinara. Proseguono i lavori di potatura alberi nel cimitero.

Resta chiuso anche oggi il cimitero che è interessato dai lavori di sfoltimento degli alberi ad alto fusto. Un intervento necessario, in quanto ci sono degli alberi che superano i trenta metri di altezza e, purtroppo, in caso di maltempo, i rami sono soggetti a spezzarsi e cadere, danneggiando le tombe. Nei mesi scorsi, nel corso di nubifragi e di tempeste di vento, alcune tombe sono state deturpate e poi il comune le ha dovute, giustamente, ripagare. Ed allora si è reso necessario questo intervento straordinario, da parte di una ditta specializzata che ha un braccio meccanico che può arrivare all’altezza giusta, in tutta sicurezza, per sfoltire gli alberi. Domani e domenica, i lavori verranno interrotti ed il cimitero sarà riaperto al pubblico. Ma, la settimana prossima sarà di nuovo chiuso per qualche giorno. Il sindaco Tangredi, che sta seguendo l’intervento in prima persona, ci ha dichiarato che si tratta di un lavoraccio e sono necessarie ancora diverse giornate per portare a termine questo intervento. Del resto, visto che sono in arrivo le piogge primaverili, prima si fa, meglio è. Basta avere un poco di pazienza da parte delle persone che si recano in visita dai propri cari e poi, certamente, questo luogo sacro sarà molto più sicuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*