Cervinara. Randagio fa cadere ragazzo da scooter, saranno citati in giudizio Comune e Asl

Sono state raccolte testimonianze e si stanno cercando le immagini. Del resto, a quell’ora, ossia, nel tardo pomeriggio piazza Municipio a Cervinara, è frequentata da tante persone. L’avvocato Filomena Carofano ha assunto la tutela legale del ragazzo che è rimasto ferito, in un incidente stradale. Stando a ciò che è stato sino ad ora raccolto, sulla vicenda dovrebbero essere chiamati in causa, per un risarcimento danni, l’azienda sanitaria locale di Avellino ed il comune di Cervinara. L’incidente, infatti, è stato provocato da un cane di grossa taglia che i testimoni, i quali sono stati anche i primi soccorritori, hanno definito senza collare. Il ragazzo ha riportato escoriazioni su tutto il corpo, una preoccupante caviglia gonfia, ma, grazie a Dio, in quel momento non transitavano altri mezzi, altrimenti, i rischi che si correvano erano veramente tanti. Naturalmente, nella caduta è stato danneggiato anche lo scooter che guidava. Il cane ha attraversato la strada per seguire altri randagi ed ha procurato lo scontro. Ora, oltre alle testimonianze, si stanno raccogliendo anche le immagini video delle varie telecamere di sicurezza che ci sono in piazza per capire l’esatta dinamica del sinistro. Se, come pare dovesse essere confermato che il cane è senza collare, l’avvocato dovrà chiamare in causa, a vario titolo, l’azienda sanitaria locale ed il comune di Cervinara. Tante sentenze, nei vari tribunali di Italia, in diversi gradi di giudizio, hanno stabilito che in casi come questi sono le Asl prima di tutto e poi i comuni a dover risarcire i danni. Visto le conseguenze che possono provocare i randagi sul territorio, il servizio veterinario dell’azienda sanitaria locale farebbe bene ad aumentare la vigilanza per tutelare la salute dei cittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.