Cervinara. Rubate 30 piante di castagno in località Coppola.

Tornano i furti sui monti di Cervinara. In località Coppola ignoti hanno asportato da un fondo privato 30 piante di castagno che il proprietario aveva messo a dimora da alcuni giorni. Si tratta di piante che non hanno valore in quanto selvatiche e non ancora innestate. Appare evidente che ad agire o sia stato uno sprovveduto o che non si tratti di un avvertimento nei confronti del proprietario del fondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.