Cervinara. Scavalca cancello Pasticceria Napoletana e tenta di forzare saracinesca.

Solita notte brava, del solito noto, sempre più noto. Ieri sera, non era neanche mezzanotte, un 20enne, cliente abituale delle forze dell’ordine, ha dato sfoggio delle sue solite doti. Ha prima tentato di forzare la saracinesca del punto scommesse che si trova all’imbocco della variante, poi, ha pensato bene di fare i suoi bisogni in un cortile di via Carlo Del Balzo. Già qui è stato pizzicato da un vigilante notturno, ma come se nella fosse ha continuato nella sua notte brava. E si è recato verso la pasticceria Napoletana che, in questi giorni, è chiusa per ferie. Ha scavalcato il cancello ed è stato ribeccato dal vigilante notturno. A questo punto, sentendosi perduto, probabilmente, ha detto di accusare un malore, ma conoscendo il soggetto, ha dato sfoggio alle sue doti di attore. E’ arrivata l’ambulanza, in contemporanea con la polizia. Gli agenti non hanno potuto fare altro che constatare quello che stava avvenendo. Questa mattina, hanno raccolto le testimonianze ed è scattata l’ennesima denuncia contro questa persona che crede di essere una sorta di primula rossa. Intanto, mentre, forse lui se la ride, non si rende conto che le denunce si accumulano e basta solo un altro piccolo, ma, veramente, piccolo passo falso, per fare in modo che si aprano le porte delle patrie galere. A quel punto vedremo se avrà ancora voglia di fare lo sbruffone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*