Cervinara. Il sindaco Tangredi a proposito della raccolta differenziata.

“Prima a me stesso e poi ai miei concittadini, voglio ricordare che il Comune di Cervinara da quasi un decennio effettua la raccolta differenziata spinta. Abbiamo raggiunto una percentuale che si attesta intorno al 55% e contiamo anche grazie all’aiuto dei cittadini di Cervinara di raggiungere la quota del 65%. Un aiuto in tal senso potrebbe venire dal fatto che finalmente anche comuni a noi limitrofi stanno attuando con IrpiniAmbiente la raccolta differenziata spinta. Un fatto sfugge a chi a seconda della convenienza vede il bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto, e cioè che la raccolta differenziata la fanno i cittadini. I cittadini devono differenziare i rifiuti in casa, altrimenti tutti gli sforzi saranno inutili. Conto per chiarezza di informazione di far conoscere ai cittadini i dati anche della differenziata negli altri comuni cosi capiranno se il bicchiere è mezzo vuoto o mezzo pieno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*