Cervinara. Quando sono tornato sul luogo dell’incidente mi ha visto una persona.

“Quando sono tornato in Via Variante,, sul luogo dove avevo sentito l’urto, mi sono fermato per permettere ad una persona di attraversare la strada”. E’ una delle dichiarazioni fatte da S.G. il 29 enne di Cervinara accusato dell’omicidio stradale di Patrizia Marro la 56 enne di Cervinara investita la sera del Sabato Santo. Tutte dichiarazioni che ora dovranno essere vagliate dagli agenti del Commissariato di Polizia di Cervinara che conducono le indagini che sono coordinate dal piemme Teresa Venezia. (nella foto la Volvo C 30 di proprietà del 29 enne e che avrebbe investito Patrizia Marro).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*