Cervinara. Vigilini in strada e il parcheggio selvaggio è un lontano ricordo.

La differenza salta subito agli occhi. Il tempo del parcheggio selvaggio, uno dei più grandi problemi della centrale via Roma a Cervinara, per il momento sembra essere terminato. Intendiamoci, non perchè, non è avvenuto nessun miracolo, gli automobilisti cervinaresi non sono affatto diventati ligi alle regole, ma da ieri, sono entrati in servizio tre agenti della polizia municipale. Si tratta di tre ragazzi che, grazie a Garanzia Giovani, presteranno la loro opera per sei mesi. Hanno effettuato un intenso corso di preparazione e subito sono stati messi all’opera. I superiori, come il maresciallo Cioffi, li controllano, non perchè ligi al dovere, ma in quanto sono conoscitori dell’insofferenza di tante persone alle regole e, quindi, sono loro a guadagnarsi le inevitabile proteste che non mancano neanche anche da parte dei commercianti. Comunque sia è arrivato un poco di ordine e ce ne era davvero un gran bisogno. I tanti cervinaresi che protestano perchè vorrebbero lasciare ovunque la loro auto, quando vanno fuori paese sono ligi alle regole, perchè sanno che corrono il rischio di essere severamente multati. E’ sacrosanto che le stesse regole vengono rispettate anche a casa nostra,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*