Cervinarese assolto dall’accusa di guida senza patente.

Il Tribunale di Avellino nella persona del giudice d.ssa Barra nella giornata di ieri ha assolto dall’imputazione di guida senza patente perché revocata un cittadino cervinarese, G.A., per una fattispecie di reato risalente al 2011. Il giudice, accogliendo la tesi del difensore Avv. Michele Florimo, ha ritenuto il reato prescritto e non estinto per la depenalizzazione che avrebbe comportato l’applicazione di una sanzione amministrativa tra i 5000 e i 30000 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*