Cervinarte, sale attesa per Maurizio De Giovanni

maurizio-de-giovanniContinuano a fare il tutto esaurito le mostre di Cervinarte. Intanto, è scattato il fatidico conto alla rovescia per uno degli appuntamenti clou della rassegna, organizzata dalla Pro Loco ‘Angelo Renna’ . La kermesse promossa dal presidente Alessandro Carofano quest’anno culminerà il 3 settembre nella splendida cornice del Palazzo Marchesale con l’assegnazione dei premi speciali, tutti motivati, allo scrittore napoletano Maurizio De Giovanni, al prefetto di Avellino Carlo Sessa, al capo della Mobile della Questura di Napoli, Fausto Lamparelli, originario di Benevento. Parterre d’eccellenza. La serata sarà condotta dai giornalisti Barbara Ciarcia e Peppino Vaccariello. La Pro Loco ha puntato sulla qualità e sull’eccellenza territoriale conferendo premi di prestigio a tre autorevoli rappresentanti, a vario titolo, della cultura della legalità. Proprio nelle ultime ore ha assicurato la sua presenza alla cerimonia di consegna dei riconoscimenti speciali anche il questore di Napoli, Guido Marino Grande è l’attesa dei lettori di Maurizio De Giovanni che anche in Valle Caudina può contare su tantissimi appassionati. Quella de tre settembre, si annuncia un’altra serata speciale per questa manifestazione che davvero sta superando i confini provinciali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*