Chirurgia Vascolare d’Eccellenza al Rummo di Benevento. Intervista al dottor Elio Franco.

Un importante intervento chirurgico e’ stato effettuato dall’équipe di Chirurgia Vascolare della Azienda Ospedaliera “G. Rummo” di Benevento. Il paziente M. V., di anni 76, fu sottoposto nel corso dell’anno 2000 ad intervento chirurgico di “By-pass aorto-bifemorale” con una protesi biforcata sintetica, presso altro Nosocomio. La protesi, dopo 15 anni dall’intervento di By-pass si è infettata ed il paziente è stato ricoverato presso il Reparto di Chirurgia Vascolare della A. O. Rummo di Benevento. Chiaramente se il paziente rimane senza essere sottoposto ad espianto della protesi muore per setticemia; pertanto il programma terapeutico consiste nell’effettuare un intervento chirurgico di “Espianto della protesi infetta della aorta ed impianto di Homograft Aortico da donatore”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*