Cinque giovani segnalati quali assuntori di sostanze stupefacenti.

Nel mirino dei carabinieri c’è sempre la piaga del consumo di sostanze stupefacenti che, diffondendosi finanche tra le fasce di età più basse, va a macchiare di toni cupi il colorito fenomeno dell’aggregazione giovanile. Questa volta a finire nei guai a causa della droga sono stati cinque ragazzi, tutti di età compresa tra i 17 ed i 25 anni, sorpresi dai militari in possesso di hashish e marijuana. I Carabinieri in abito civile del Nucleo Operativo della Compagnia di Baiano, hanno effettuato una serie di perquisizioni personali effettuate, congiuntamente ed in piena sinergia con i colleghi in uniforme della Stazione di Lauro anche sugli autoveicoli, hanno così consentito di rinvenire in distinti episodi alcune dosi di hashish, marijuana nonché dei spinelli pronti per essere consumati: quantitativi che, sottoposti a sequestro, hanno fatto scattare a carico di cinque ragazzi detentori la segnalazione all’Autorità Amministrativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*