Collaboratrice domestica ruba nella casa dove lavora.

In data odierna, i militari della stazione di Frasso Telesino deferivano in stato di libertà una donna di 45 anni residente a Melizzano per furto in abitazione. La stessa, approfittando dell’assenza dei proprietari dell’abitazione ove svolgeva le mansioni di collaboratrice domestica, asportava diversi monili in oro del valore di circa 10.000 euro. A seguito delle prime indagini, i militari individuavano in un compro oro della valle telesina il negozio ove la donna si era rivolta per vendere la refurtiva, valutata circa 5000 euro, che veniva in seguito riconosciuta dalla vittima. A seguito di perquisizione domiciliare dell’abitazione della collaboratrice domestica, i carabinieri rinvenivano inoltre ulteriori monili asportati in passato sempre dalla stessa abitazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*