Coltiva piante di cannabis, denunciato un 27 enne.

Foto piantagioneI Carabinieri della Compagnia di Baiano, in Montoro, nel corso di servizi finalizzati al contrasto della coltivazione e spaccio di sostanze stupefacenti, hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria un pregiudicato 27enne del luogo, ritenuto responsabile di coltivazione di sostanze stupefacenti.
In particolare, i militari della Stazione di Montoro Inferiore, a seguito di perquisizione domiciliare eseguita presso l’abitazione del giovane ed estesa anche alle pertinenze della stessa, hanno rinvenuto in un terreno adiacente, ben occultate tra alcuni alberi, varie piante di cannabis alte circa mt. 1,5. Inoltre, all’interno di una baracca ivi insistente, è stato trovato diverso materiale utilizzato per la coltivazione della droga nonché varie confezioni di fertilizzante sia per velocizzare la crescita delle piantine che per migliorare la qualità e la quantità del “raccolto”.
Nel corso dell’operazione, all’interno di un mobile sono state inoltre recuperate varie dosi di marijuana ed hashish, occultate in diversi barattoli.
Lo stupefacente ed il materiale per la coltivazione, sono stati sequestrati e, alla luce delle evidenze raccolte, il giovane è stato denunciato in stato di libertà alla competente Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Capo, Dott. Rosario Cantelmo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*