Commercio di prodotti caseari privi di etichettatura e tracciabilità: sanzioni per 35 mila euro.

Proseguono in tutta la provincia i controlli dei Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino, finalizzati a garantire sicurezza e rispetto della legalità. Nell’ambito di tali servizi, i Carabinieri delle Stazioni Forestale di Avellino, congiuntamente a personale veterinario dell’A.S.L. di Avellino ed Atripalda, hanno effettuato controlli sulla sicurezza alimentare nel settore lattiero-caseario nell’ambito della grande distribuzione organizzata. Complessivamente sono stati eseguiti 13 controlli all’esito dei quali sono state elevate 12 sanzioni amministrative in violazione alle norme relative all’etichettatura ed alla tracciabilità dei prodotti alimentari, per un totale di circa 36mila euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*