Con qualche rinforzo il Benevento potrebbe centrare la B.

maglie benevento solidarieta'Il Benevento nonostante tutto si trova nelle posizioni nobili della classifica ed ha ridotto a tre punti la distanza dalla capolista Casertana. L’ultima giornata di campionato ha detto che il Benevento è una squadera capace di esaltarsi nei momenti difficili e poi che tutto il gruppo è dalla parte del tecnico. Proprio Auteri col suo meticoloso lavoro e con la sua severità, è riuscito ad isolare la sua truppa da quelli che potevano essere i condizionamenti esterni. La goleada di Messina certifica che il Benevento c’è, ma non deve far pensare che la squadra puo’ andare avanti cosi senza qualche innesto di mercato. Visto il mercato delle avversarie e vista la classifica, la società deve venire incontro alle richieste avanzate dal tecnico anche perchè l’organico è ormai ridotto all’osso. Per la prossima gara di campionato contro la Lupa Castelli Romani il tecnico avrà seri problemi a centrocampo vcista la squalifica di Del Pinto. Un’assenza pesante per Auteri che, senza interventii dul mercato, dovrà affrontare la gara con un solo centrocampista centrale disponibile, Andrea De Falco. Le cessioni di Marano e Cruciani e l’infortunio di Vitiello hanno privato il tecnico di Favara di alternative costringendolo ad adattare qualche altro elemento in quel ruolo. Il diesse Salvatore Di Somma sta seguendo il centrocampista Moro ma la trattativa con la Salernitana sembra difficile in quanto il calciatore non vuole scendere di categoria. In alternativa, si fa il nome di Angiulli, centrocampista di proprietà della Reggiana. In predicato di arrivare a Benevento anche l’attaccante Marco Frediani che attualmente è in prestito all’Ascoli ma che è di proprietà della Roma e che ha avuto il gradimento di Auteri. Per quando riguarda il mercato in uscita le certezze sono maggiori, Padella e Som, potrebbero lasciare già nei prossimi giorni Benevento, il primo è richiesto dal Pavia, il secondo sembra destinato alla Salernitana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.