Condannato per aver molestato sessualmente due donne di Montesarchio.

Enzo Ferraro di 40 anni di Moiano è stato condannato ad un anno e 4 mesi, pena sospesa, e il risarcimento dei danni, da liquidarsi in separata sede, in favore della parte civile. E’ la sentenza emessa dal giudice Gelsomina Palmieri – il pm Assunta Tillo aveva proposto 2 anni e 8 mesi -, riconosciuta l’ipotesi più lieve, per il 40 enne che era accusato di aver molestato sessualmente due donne. I fatti risalgono al 14 agosto dello scorso anno, quando l’uomo era stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Montesarchio. Era finito ai domiciliari, dove era rimasto fino a quando il Riesame aveva attenuato la misura, sostituendola con quella dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, ora revocata. Ferraro avrebbe rivolto le sue ‘attenzioni’ a due donne che stavano facendo jogging. Le aveva seguite fin dentro l’androne di un palazzo quindi le aveva palpeggiate al seno ed al sedere; infine, si era allontanato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*