Confindustria Benevento: Assemblea annuale dei soci.

“Orgoglio e identità sono i due valori che ispirano l’azione della nostra Confindustria” ha dichiarato in apertura ai lavori assembleari, Filippo Liverini Presidente di Confindustria Benevento. “Sette mesi di mandato sono un tempo breve, ma sufficiente per un primo bilancio. Confindustria Benevento è riuscita ad essere ponte tra interessi delle imprese e quelli della comunità. È un soggetto autorevole e riconoscibile all’esterno, grazie al sentimento di fiducia interno sviluppato, che aumentare il grado della nostra rappresentanza.” “La nostra mission è rendere possibile un futuro industriale in questo territorio e stiamo provando a creare le sinergie giuste per portare avanti queste sfide, con attori istituzionali, politici, finanziari ed economici del territorio. Occorre uno sforzo per superare le divergenze ideologiche, le fazioni tipiche di questo territorio e far in modo di cogliere le opportunità per favorire la crescita. Senza alcuna paura, avendo come faro per la nostra azione, i valori dell’etica, della serietà e dell’indipendenza.” I lavori assembleari si sono tenuti dinanzi ad una folta platea qualificata di imprenditori che ha provveduto all’approvazione del bilancio consuntivo, al previsionale 2017 e all’elezione dei componenti elettivi del Consiglio generale.
Importante il Bilancio delle attività di Confindustria che ogni anno si arricchisce di nuovi servizi ed opportunità di business per le imprese. I dati economici congiunturali della provincia sono confortanti. Nel 2016 si contano 80 mila occupati, si tratta di un trend che comincia a crescere dal 2014, dopo anni di discesa. Oltre il 3% in più rispetto al 2015. Il PIL della Campania registra un incremento dello 0,9% (variazione 2015/2014) e 2,4% (variazione 2016/2015). Benevento risulta essere la provincia che è cresciuta più delle altre in termini di PIL (+ 1,7%). Molti servizi innovativi introdotti da Confindustria dal business speed dating, ai servizi di diagnosi energetica ed innovativa, al welfare aziendale. Ma soprattutto un trend di iscrizioni in continua crescita che nel 2016 ha toccato il picco di + 22% e nel 2017 continua a registrare valori positivi a testimonianza della fiducia di un sistema di imprese che si sente rappresentato da Confindustria Benevento.
A chiusura dei lavori assembleari anche quale riconoscimento per il prezioso contributo fornito, sono state consegnate una targa e l’aquila di Confindustria Benevento al dott. Mario Porcaro per il suo prezioso contributo fornito negli anni della sua presidenza quale revisori dei Conti di Confindustria Benevento. I nuovi componenti elettivi che vanno ad inserirsi nella compagine del Consiglio Generale sono: Giuseppe De Maria (Ficomirrors); Serena Di Santo (Poste Italiane Clementina Donisi (Cosmind); Chiusolo Antonio (Chiusolo Costruzioni); Domenico Maturo (Maturo Costruzioni); Verdino Mauro (Verdino Immobiliare); Ioanna Mitracos (Mitracos Engineering); Giovanni Caturano (SpinVector) Claudio Monteforte (Idnamic). Di nomina del Presidente, Pietro Varricchio (Imeva).
Revisori Contabili eletti: Fabrizio Russo, Alessandro Trusio, Claudio Zollo.
Probiviri eletti: Alfonso Bosco, Rocco Carbone, Roberto Costanzo, Luigi Diego Perifano; Fausta Rosa, Ettore Varricchio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*