Airola. Consiglio comunale, appuntamento venerdi 23 novembre. Iniziati i lavori in via Pezza.

E’ stato convocato il Consiglio comunale di Airola. Il Presidente dell’Assemblea, Angelo De Sisto, ha indetto, a conclusione della Conferenza dei Capigruppo, la seduta per venerdi 23 del corrente mese con inizio dei lavori fissato, in prima convocazione, alle ore 8 del mattino – in seconda, invece, alle ore 9 dello stesso giorno. In scaletta, dopo la lettura e l’approvazione dei verbali relativi alla seduta precedente, si passerà alla comunicazione dell’avvenuto prelievo dal fondo di riserva del Bilancio 2018-2020. Quindi si proseguirà con il riconoscimento di debiti fuori bilancio come da sentenze esecutive e, ultimo punto, con la variazione al Bilancio. La Presidenza consiliare informa, altresì, che gli atti istruttori saranno a disposizione dei consiglieri comunali, presso l’Ufficio Ragioneria, dalle ore 9 di mercoledi 21. Intanto continua l’attività di manutenzione viaria intrapresa dal Comune di Airola. Sono iniziati sabato scorso, infatti, i lavori di riqualificazione di via Pezza. La tratta, sita a ridosso del Centro urbano, è oggetto di lavori di ripavimentazione. Un intervento radicale che consentirà di eliminare le criticità tutt’ora in essere “Abbiamo prodotto nuovo sforzo – così il sindaco Michele Napoletano – per riqualificare un’ulteriore tratta della rete di nostra competenza. In questo modo offriremo ai cittadini servizi migliori e solleveremo l’Ente da una possibile fonte di contenzioso”. I lavori si svilupperanno lungo circa 400 metri di via e, secondo stime di Palazzo Montevergine, saranno necessari altri 3 giorni di attività piena per poter giungere a chiusura del cantiere. Meteo permettendo, quindi, si valuta che entro la fine della corrente settimana si riuscirà a chiudere il cantiere. Via Pezza, intanto, continua ad essere percorribile all’utenza sebbene lungo di essa sia in essere limitazione di velocità. L’azione sulla tratta in questione – rup e progettista è l’architetto Pasquale Aragosa – prevede un investimento pari a circa 15.000 euro che si inserisce entro un più ampio programma che comprende azioni, già realizzate o prossime ad essere avviate, sulle vie Castellone, Sorlati, Fiego, Pantaniello, Sepalone, Caudisi e Fossa Rena. Sempre in ambito di manutenzione, inoltre, si segnala anche la conclusione degli interventi lungo via Lavatoio che hanno riguardato la rete fognaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.