Consiglio Comunale San Martino chiede riapertura del Comando Forestale di Cervinara.

Il consiglio comunale di San Martino Valle Caudina su relazione del Vicesindaco Francesco Capuano ha chiesto la riapertura del Comando Stazione Forestale di Cervinara. Nel suo intervento il vice sindaco ha evidenziato che il territorio comunale e quello dei comuni limitrofi, ultimamente è oggetto di fatti criminosi che danneggiano l’ambiente come il furto di piante, il pascolo abusivo, l’aperture di piste, l’abbandono dei rifiuti e l’utilizzo non razionale del bosco; questi atti sembrano aver ormai preso ancor piu forza negli ultimi tempi con la chiusura del Comando Stazione Forestale di Cervinara. La chiusura di tale Comando per il vicensindaco Capuano ha fatto si che il territorio del Comune di San Martino Valle Caudina, tra l’altro confinante con le province del casertano e napoletano, zone altamente a rischio criminalità ambientale e non solo, diventasse terra di nessuno con abusi e soprusi che fanno da padrona a danno dell’ambiente montano. L’assenza di un corpo di polizia ambientale quale il Corpo Forestale dello Stato, tradizionalmente e istituzionalmente attento al patrimonio montano, al bosco, alla tutela delle tradizioni e delle peculiarità dell’ambiente, sempre vigile e presente, determina inevitabilmente un disservizio all’intera comunità di San Martino V.C. e più in generale per la fascia montana del “Partenio-Caudino”, che per qualsiasi informazione o segnalazione non ha alcun riferimento immediato e certo. Alla luce dei gravi fatti il Consiglio Comunale di San Martino Valle Caudina ribadisce la necessità più volte manifestata di riattivare, nel più breve tempo possibile, la struttura del Comando Stazione forestale di Cervinara, restituendo serenità e vigilanza continua al fine di salvaguardare questo patrimonio paesaggistico inestimabile. Il Comandate Provinciale di Avellino, assicurava una riapertura immediata del Reparto di Cervinara, dopo le sollecitazioni del Sindaco di Cervinara ma ad oggi nulla è cambiato. Quindi il Consiglio Comunale di San Martino Valle Caudina intende: protestare ufficialmente per la chiusura della caserma/Comando forestale di Cervinara e avviare una campagna informativa diretta a far conoscere le problematiche legate alla soppressione del Comando Stazione Forestale di Cervinara, oltre che avviare ogni utile iniziativa anche legale, per vedere la comunità di San Martino V.C. tutelata nel merito e di chiedere ai consigli comunali di Rotondi e Cervinara di adottare lo stesso deliberato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*