Il Consorzio Asi approva documento economico e finanziario.

Con il solo voto contrario del comune di Calitri e’ stato approvato il documento economico e finanziario del Consorzio Asi. “Occorre avere la capacità di selezionare gli interventi – ha detto il presidente dell’Ente Vincenzo Sirignano. Bisogna saper scegliere quali realizzare nell’immediato e quali successivamente. Ipotizzare di fare tutto e subito non è possibile perchè non abbiamo gli strumenti finanziari e non abbiamo una normativa che possa ovviare alle problematiche in essere”. Per il fine settimana è previsto l’incontro col vice governatore Fulvio Bonavitacola: “Non chiederemo assistenzialismo a Bonavitacola – ha concluso Sirignano – ma chiederemo interventi affinché queste strutture che interessano anche la Regione Campania continuino con la loro funzione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*