Consorzio Asi: prende forma Progetto APEA 4.0

Prende forma il Progetto APEA 4.0. Questa mattina la prima riunione operativa, presso la sede del Consorzio ASI di Avellino, ente capofila per le aree industriali interne della Campania.
Al programma di sviluppo, che punta a creare aree produttive ecologicamente attrezzate, in sintonia con un processo di produzione industriale automatizzata ed interconnessa, così come indicato nel Piano Nazionale Industria 4.0, hanno già aderito i Consorzi ASI di Salerno e Benevento, come da intese tra il Presidente Vincenzo Sirignano e i presidenti Antonio Visconti e Luigi Diego Perifano.
L’obiettivo è quello di individuare siti industriali da riqualificare e mettere in atto, anche al fine di creare una maggiore attrattività, un piano progressivo di interventi sostenibili ed efficienti, utilizzando tecnologie innovative. Il concetto di area industriale come agglomerato manifatturiero, con APEA 4.0, si integra al concetto di area produttiva “ambientale”, in cui risulta essere costante il monitoraggio degli ambienti interni ed esterni alle aree industriali.
I Consorzi Industriali di Avellino, Benevento e Salerno istituiranno, presso la sede del Consorzio ASI di Pianodardine, un centro di controllo dedicato alla ricerca, alla prototipazione ed alla realizzazione, a livello industriale, di soluzioni tecnologiche sostenibili.
APEA 4.0 partirà, In Irpinia, con un progetto-guida sulla riqualificazione dei siti industriali di Solofra e Pianodardine .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.