Contesta l’Imu e aggredisce impiegato.

I Carabinieri della Compagnia di Baiano, ed in particolare i militari della Stazione di Monteforte Irpino, a seguito di attività investigativa, hanno deferito all’Autorità Giudiziaria un 45enne del posto ritenuto responsabile di minaccia e violenza ad incaricato di pubblico servizio.
L’aggressore, qualche settimana addietro, dopo aver ricevuto una tabella di pagamento dell’imposta municipale “IMU”, si presentava presso la sede del Comune, dirigendosi negli appositi uffici al fine di chiedere chiarimenti in merito all’importo da pagare. Dopo aver ottenuto delucidazioni in merito, contestava la citata cartella esattoriale ed aggrediva con schiaffi e pugni l’impiegato ivi preposto.
Ricostruita la vicenda mediante appositi accertamenti, i Carabinieri della locale Stazione, alla luce delle evidenze emerse hanno dunque denunciato il 45enne in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Dott. Rosario Cantelmo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*