Controlli carabinieri, denunce e fogli di via.

cc benevI Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Benevento e i militari della Stazione di Paduli, nell’ambito dei servizi di contrasto alla criminalità diffusa predisposti dal locale Comando Provinciale dei Carabinieri di Benevento, hanno deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria per guida senza assicurazione un 21enne della provincia sannita e proposto per l’irrogazione del foglio di via obbligatorio cinque persone di nazionalità rumena.
Il giovane ragazzo è stato intercettato da una pattuglia dei Carabinieri della Stazione di Paduli nei pressi di contrada “Pianella” a bordo della sua autovettura. Dopo essere stato fermato e controllato, i militari hanno verificato che il giovane era alla guida del veicolo senza essere provvisto della copertura assicurativa obbligatoria in quanto mai attivata; per cui i Carabinieri, oltre alla segnalazione all’Autorità Giudiziaria, hanno anche sequestrato l’autovettura.
Nel capoluogo, una pattuglia di Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, nel transitare per viale Principe di Napoli, ha notato la presenza di cinque persone che si aggiravano nei pressi della Stazione ferroviaria.
Fatta convergere in zona una seconda autoradio, i militari hanno poi iniziato i controlli a delle cinque persone fermate, tutte di nazionalità rumena. Al termine delle verifiche è emerso che tutti i soggetti erano nullafacenti, noti alle Forze di Polizia, dell’età intercorrente tra i 43 e 20 anni, con vari precedenti giudiziari a carico per reati di natura predatoria e fattivamente domiciliati in Napoli. Pertanto, considerato che tutti i fermati non hanno fornito validi motivi che giustificassero la loro presenza in città, i Carabinieri li hanno tutti proposti alle Autorità competenti per l’irrogazione di un provvedimento di allontanamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*