Controlli dei Carabinieri ad Ariano I. e Grottaminarda

carabinieri notteAnche durante il weekend appena trascorso in Ariano Irpino e Grottaminarda i Carabinieri della Compagnia di Ariano Irpino, hanno dato corso ad una serie di servizi nell’ambito del dispositivo messo in atto dal Comando Provinciale di Avellino, volto ad incrementare il controllo del territorio nel corso della stagione estiva, prevenire e contrastare i delitti contro il patrimonio nonché controllare gruppi di giovani nei pressi dei locali pubblici, anche al fine di impedire il cosiddetto fenomeno delle “stragi sabato sera”.
Il bilancio complessivo è stato di: 105 autovetture e 145 persone controllate, 13 perquisizioni personali e veicolari effettuate, 3 soggetti deferiti all’Autorità Giudiziaria ed uno segnalato alla Prefettura ai sensi dell’art.75 DPR 309/90. Elevate inoltre svariate contravvenzioni per infrazioni alle norme del Codice della Strada: 2 le patenti di guida ritirate e 2 autovetture sottoposte a fermo amministrativo. In particolare: in Ariano Irpino, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della locale Compagnia sorprendevano un 46enne residente nell’hinterland napoletano ed un 47enne del Beneventano alla guida delle proprie autovetture con tasso alcolemico notevolmente superiore al limite consentito: il bicchierino di troppo costava agli uomini il ritiro della patente, il sequestro del veicolo nonché una denuncia alla Procura della Repubblica Sannita per guida in stato di ebbrezza; in Grottaminarda, i Carabinieri della locale Stazione sorprendevano: un 41enne, residente nell’hinterland nolano, alla guida della propria autovettura già sottoposta a fermo amministrativo. Il veicolo veniva quindi sequestro ed affidato alla depositeria giudiziaria. L’uomo è stato denunciato alla Procura di Benevento poiché ritenuto responsabile di sottrazione di cose sottoposte a sequestro e violazione dei doveri inerenti la custodia;
un 19enne del luogo in possesso di modica sostanza stupefacente del tipo hashish che lo stesso dichiarava farne uso personale. Il giovane è stato pertanto segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo di Avellino e la sostanza stupefacente sottoposta a sequestro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*