Controlli dei Carabinieri della Compagnia di Mirabella Eclano

I Carabinieri della Compagnia di Mirabella Eclano, su disposizione del Comando Provinciale di Avellino, negli ultimi due giorni hanno intensificato i controlli sulle principali arterie del territorio di competenza. I servizi predisposti dai Carabinieri, che ha visto in campo l’utilizzo di numerosi uomini e mezzi, hanno riguardato in particolare il controllo alla circolazione stradale. Numerosi sono stati i veicoli e i soggetti sottoposti a particolari verifiche con ispezioni e perquisizioni e nel corso degli stessi è stato conseguito il seguente bilancio operativo:
– in Pratola Serra, I militari del locale Comando Stazione procedevano a deferire in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Dott. Rosario Cantelmo, un cittadino serbo 45enne, censurato, per inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità, in quanto inottemperante ad un provvedimento di espulsione dallo Stato Italiano emesso da Prefetto di Napoli poichè ritenuto pericoloso per aver commesso reati contro la persona;
– in Sant’Angelo all’Esca, i Carabinieri della locale Stazione procedevano a deferire in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria un 25enne di un comune limitrofo, ritenuto responsabile di guida in stato di alterazione psicofisica dovuta all’assunzione di sostanze stupefacenti. I militari accertavano, a seguito di sinistro stradale occorso qualche giorno prima, che lo stesso risultava positivo alle analisi che evidenziavano la presenza di cannabinoidi;
– in Mirabella Eclano, Montemiletto e Prata di Principato Ultra, militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Mirabella Eclano provvedevano a sottoporre a sequestro amministrativo tre veicoli in quanto sprovvisti della regolare copertura assicurativa.
Avellino, 3 giugno 2016.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*