Controlli sale giochi nel montorese: denunciate 2 persone e sequetsrate 4 slot machine.

I Carabinieri della Stazione di Montoro Superiore, su disposizione del Comando Provinciale di Avellino, hanno eseguito una serie di controlli a sale giochi ed altri esercizi pubblici in cui sono installati apparecchi elettronici di intrattenimento con vincita in denaro, al fine di accertare il rispetto delle relative normative di settore. L’attività si è conclusa con la denuncia di due persone ed il sequestro di quattro slot machine. In particolare, all’esito delle verifiche, i militari hanno accertato che due gestori avevano messo a disposizione degli avventori, quattro macchine “mangiasoldi” prive di autorizzazione e di collegamento alla rete telematica. Alla luce delle evidenze emerse, oltre al sequestro delle apparecchiature e del denaro in esse contenuto, è scattata la denuncia in stato di libertà nei confronti dei predetti, ritenuti responsabili del reato di cui all’art. 718 del Codice Penale (Esercizio di giuochi d’azzardo). I controlli proseguiranno anche nelle prossime settimane in tutta la provincia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.