Costituita Confimpresaitalia su iniziativa delle organizzazioni irpino-sannite..

Al termine di una serie di partecipate assemblee, sette Associazioni di categoria e precisamente delle regioni Campania, Molise, Marche, Toscana, Liguria, Lazio e Calabria, hanno scelto di costituire oggi a Benevento la CONFIMPRESAITALIA. Tale progetto aggregativo nasce su iniziativa delle organizzazioni Irpino – Sannite. Le organizzazioni provinciali hanno rispettivamente designato per la costituzione del primo Consiglio Generale Nazionale in rappresentanza delle regioni: Campania Avellino Sigg.ri Luigi Manganiello, Patrizia Telaro, Mario Carmine Manganiello, Ciro Nasti, Luigi Pedata, Pellegrino Piano Benevento – Sigg.ri Gennaro De Girolamo, Biagio Cefalo, Massimo Cosenza, Ivan Sorrentino; Campobasso Sigg.ri Luigi Zappone, Giovanni Del Zingaro, Pasquale Mario Tucci, Calabria – Paola Fanfarillo Marche – Giovanni Chiucchi ; Lazio Aldo Cappelli ; Liguria Roberto Torre de Bottis, Loredana Rogiani; Toscana Vittorio Simoncelli e per l’ Abruzzo Pietro Iacovella. Ha assistito ai lavori anche il Segretario Nazionale di Feder-Casa Dott.Gianluigi Pascoletti. Sono intervenute le autorità civili, militari e politiche, in particolare l’ On. Clemente Mastella ha portato il suo saluto, auspicando grandi successi a CONFIMPRESAITALIA , unitamente On.li Fernando Errico, Bruno Casamassa.
Ha dichiarato il neo eletto Presidente Nazionale Dott. Luigi Manganiello «Singolarmente come imprenditori abbiamo grandi capacità, ma abbiamo la necessità di dimostrare alle istituzioni che insieme abbiamo una voce più forte», così ha esordito alla presentazione della Confederazione “ CONFIMPRESAITALIA ”, costituitasi oggi 15 Aprile 2016, presso il Palazzo la Camera di Commercio Industria Artigianato ed Agricoltura di Benevento, che ha concesso il patrocinio all’ iniziativa. Si tratta di un punto di riferimento per le imprese ,che cercano una nuova Organizzazione capace di creare Business per le imprese, ma soprattutto rovesciando il concetto ed i vecchi stereotipi, delle ormai obsolete organizzazioni di categoria, che fanno solo demagogia ed accordi con una classe politica ormai scollata dalla realtà delle imprese. Non di secondo piano saranno gli obbiettivi strutturali tipici di un organizzazione che vuole erogare servizi sui vari territori regionali tra i quali: strumenti di finanza con accordi di istituti di credito nazionali ed internazionali,assicurazioni, la formazione, l’assistenza in materia di lavoro e relazioni sindacali, servizi di internazionalizzazione, assistenza legale, fiscale e tributaria, costituzione gruppi di acquisto collettivi, partecipazione a bandi e gare attraverso consorzi cooperativi e reti di impresa, attività di general contractor nel settore del global service e facility management.

«Dobbiamo fare in modo che i territori, ricchi di storia, turismo e risorse, creino economia e valore aggiunto– ha poi continuato Manganiello garantendo così attraverso i nostri presidenti territoriali, la presenza quotidiana su tutto il territorio Nazionale, e la partecipazione ai tavoli istituzionali di concertazione.
Il Segretario Nazionale di CONFIMPRESAITAIA Carlos A Sorrentino, che in questi mesi ha lavorato al progetto esprime grande soddisfazione: «La Confederazione diventa oggi più radicata non solo sul territorio Campano ma anche su quello Nazionale. Da parte dell’intera confederazione vorrei fare un grande in bocca al lupo al nuovo consiglio Generale e al neopresidente Luigi Manganiello, con la certezza che la nostra squadra svolgerà un buon lavoro .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*