D’Agostino: “Agroalimentare irpino di qualità, una scommessa da sostenere”

“Larga parte delle aziende irpine che operano nell’agroalimentare producono qualità e, al contempo, assicurano occupazione. Noi siamo qui per testimoniare la nostra vicinanza al mondo delle imprese e per ribadire che l’occupazione si crea solo se le aziende sono messe nelle condizioni di fare nuovi investimenti.” Così Angelo Antonio D’Agostino, deputato e candidato alla Camera nel Collegio di Avellino, in visita al salumificio Ciarcia di Venticano in compagnia del Sindaco, Luigi De Nisco.
“Le piccole e medie aziende costituiscono l’ossatura del nostro sistema economico – ha aggiunto il deputato -. Sono quelle che più di altre riescono agevolmente a creare un’occupazione duratura nel tempo. Nell’organizzare le politiche di sostegno a queste realtà, occorre tenere in debita considerazione le specificità del territorio. L’Irpinia non può non puntare sulle aziende che operano nel settore agroalimentare e dell’enogastronomia, valorizzando le tante risorse che sono proprie delle nostre comunità.” “In questi cinque anni, con le riforme approvate e i molti provvedimenti adottati dal Governo, abbiamo gettato le basi per rilanciare l’economia locale. Ora dobbiamo continuare insieme lungo questo sentiero per completare il lavoro avviato e dare ai nostri giovani l’opportunità di costruire il proprio futuro qui in Irpinia”, ha chiuso D’Agostino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.