D’Agostino, attenti alle promesse tanto al chilo.

“Agli irpini chiedo di votare il centrosinistra per votare sé stessi, per eleggere dei rappresentanti che nella vita abbiano dimostrato con i fatti di saper organizzare occasioni di crescita per la propria comunità. Avellino e la sua provincia hanno bisogno di lavoro e questo lo si crea solo se le aziende sono messe nelle condizioni di fare nuovi investimenti. Il compito della politica è quello di promuovere misure che vadano in questa direzione.” Lo afferma Angelo Antonio D’Agostino, candidato alla Camera nel collegio di Avellino. “Solo grazie a nuovi insediamenti e al potenziamento di quelli esistenti – aggiunge D’Agostino – si possono assumere nuovi lavoratori e reintegrare quelli che sono stati licenziati o messi in mobilità. A tal fine, in cinque anni di impegno parlamentare, mi sono speso affinché l’Irpinia avesse nuove infrastrutture, e beneficiasse, al contempo, di una decontribuzione specifica per il Sud. Molti i risultati ottenuti, ma occorre battersi ancora per ridurre la pressione fiscale e semplificare una burocrazia che troppo spesso asfissia le aziende. L’Irpinia e le aree interne – prosegue – hanno ricchezze che le rendono uniche nel panorama regionale e nazionale. Ed è su questo versante che occorre insistere, favorendo la valorizzazione dei nostri prodotti e la loro commercializzazione creando un meccanismo virtuoso che può tradursi in nuova occupazione.” “Mi auguro – chiude D’Agostino – che gli elettori non si facciano abbindolare da chi fa promesse irrealizzabili, tanto al chilo, speculando sulle difficoltà delle persone, e da chi concepisce la politica come critica e insulto. Li invito a votare per il centrosinistra per edificare un’Irpinia che dia finalmente una prospettiva ai suoi giovani e alle nuove generazioni.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.