DAM Bros Robotics, Make & Share 2016, Benevento

Anche la robotica in mostra al Make & Share, con alcuni progetti realizzati dalla DAM Bros Robotics.
“La robotica è una delle tecnologie di domani e noi della DAM BROS cerchiamo di diffonderla, mostrando durante la manifestazione come sia possibile realizzare dei robot anche con tecnologie poco costose ed opensource” afferma Mauro D’Ambrosi, Responsabile del team DAM Bros Robotics. Nel corso dell’evento il team della DAM Bros, grazie alla collaborazione di LILIS ed Informatici senza Frontiere, ha tenuto due corsi pratici sull’utilizzo della famosa scheda Open source Arduino, il primo destinato agli studenti dell’ITI Lucarelli di Benevento, il secondo destinato invece agli adulti appassionati, nei quali i partecipanti hanno potuto sperimentare direttamente alcune applicazioni pratiche della tecnologia oggi a disposizione. Tra i progetti di robotica portati all’evento dalla DAM Bros alcuni robot per la didattica e ausili per la riabilitazione:
Esoscheletro wireless per la cattura dei movimenti del corpo per la realtà virtuale e la riabilitazione degli arti superiori
Piccolo robot umanoide e rover ad infrarossi stampati in 3D per l’insegnamento della robotica in classe.
Guanto wireless con sensori di flessione per il controllo di dispositivi a distanza
Braccio robotico a controllo remoto stampato in 3D.
La DAM Bros Robotics è nata dalla passione per la tecnologia dei tre fratelli D’Ambrosi, a cui si sono aggiunti altri membri con la stessa voglia di creare e sperimentare. Il suo obiettivo è quello di sviluppare nuove tecnologie di automazione, robotica di servizio ed elettronica indossabile, con particolare attenzione al sostegno per le persone con disabilità. Applicano meccanica, elettronica ed informatica cercando di migliorare la qualità della vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*