De Mita: italicum, soluzione senza cervello

de mita giuseppe«Siamo passati da una proposta cervellotica ad una soluzione senza cervello». Lo dichiara il deputato Udc, Giuseppe De Mita, in riferimento al Decreto Legislativo 122 del 7 agosto 2015, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dello scorso 11 agosto, con il quale è stata approvata la determinazione dei collegi elettorali della Camera dei Deputati come previsto dall’Italicum, e con particolare riferimento a quanto stabilito per il collegio Campania 02 (Avellino – Benevento) e Campania 05 (Pomigliano d’Arco – Nola – San Giuseppe Vesuviano). La soluzione prospettata, infatti, prevede che un pezzo del Mandamento Baianese sia incluso nel collegio Avellino – Benevento (Campania 02), mentre una restante parte, insieme al Vallo di Lauro, dovrà rientrare nel collegio Campania 05 che include territori ricadenti nella provincia di Napoli.  «Non vorrei – conclude De Mita – che il Governo sia stato indotto in errore dal pressapochismo di qualche interlocutore. Si tratta di una svista  grossolana e priva di motivazioni razionali, alla quale si dovrà porre rimedio».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*