De Mita (Udc): condivisibile posizione del sindaco di Dugenta su fibra ottica.

«Trovo condivisibile la presa di posizione del sindaco di Dugenta, Clemente Di Cerbo, in riferimento all’assenza di copertura del servizio di fibra ottica che si riscontra in alcune aree della provincia di Benevento, creando di fatto una disparità in termini economici, sociali e culturali anche tra comunità limitrofe, tra paesi confinanti. Si registra, pertanto, un discrimine anche nell’erogazione dei servizi pubblici, se si considera che strutture amministrative di Comuni in certi casi confinanti vanno a velocità diverse, determinando così condizioni di svantaggio». Lo dichiara il deputato dell’Udc, Giuseppe De Mita, segretario regionale dello scudocrociato campano. «In termini più generali – aggiunge De Mita – è questo un punto nodale in fatto di infrastrutturazione del nostro Paese ed in particolare del Mezzogiorno. Serve un piano complessivo per le aree interne della Campania che tenga conto anche di queste disfunzioni, di questi ritardi che penalizzano i territori in termini di competitività ma anche sul terreno dell’organizzazione e dell’erogazione dei servizi. E’, pertanto, meritoria l’azione messa in campo dai sindaci del Sannio che, attraverso la strada della coesione territoriale, provano a costruire condizioni di crescita e di miglioramento nell’interesse delle proprie comunità».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*