Dirigenza scolastica contesa, comune di Rotondi ricorre al Tar.

L’amministrazione comunale di Rotondi, guidata dal sindaco Antonio Russo, ha deciso di ricorrere davanti al tribunale amministrativo, avverso la decisione che assegna la dirigenza scolastica e, quindi, gli uffici amministrativi al comune di San Martino Valle Caudina, In causa vengono chiamati gli uffici scolastici regionali e quelli provinciali, per conoscenza, invece, il provvedimento sarà notificato anche ai comuni di San Martino Valle Caudina e Roccabascerana. La decisione che, di fatto, ha spostato la dirigenza a San Martino viene giudicata nebulosa ed ingiusta. Oltre al ricorso al Tar, proprio a causa nella mancata trasparenza amministrativa, non è escluso, che il comune di Rotondi, possa chiamare in causa anche l’Anac di Raffaele Cantone. La notizia del ricorso è stata ufficializzata dall’assessore alla pubblica istruzione del comune di Rotondi, Giovanna Cioffi, ma era nell’aria da diverso da tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*