Dissequestrata a Montesarchio la concessionaria Simauto di Iadanza Silvio

L’VIII Sez. della Corte di Appello di Napoli, Sez. Misure di Prevenzione, accogliendo l’appello dell’Avv. Vittorio Fucci jr, proposta nell’interesse di Iadanza Silvio, di 27 anni, di Montesarchio, titolare della concessionaria SIMAUTO, ha ribaltato il provvedimento del Tribunale di Benevento, Sez. Misure di Prevenzione, del 12 Dicembre 2013, disponendo il dissequestro della concessionaria SIMAUTO, di cui è titolare Iadanza Silvio, ordinando la restituzione allo stesso Iadanza di tutti i beni che erano stati confiscati. Come si ricorderà, il Tribunale di Benevento, ritenendo che Iadanza Silvio fosse il fittizio intestatario della concessionaria e dei relativi beni, aveva disposto la confisca dei beni precedentemente sequestrati in sede di prevenzione. La Corte di Appello di Napoli, invece, ha ritenuto la infondatezza di quanto era stato sancito dal Tribunale di Benevento, riconoscendo in capo a Silvio Iadanza la legittima ed effettiva titolarità della concessionaria SIMAUTO, disponendo, conseguentemente, la restituzione dei beni in favore dello stesso Iadanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*