Domani al via la Lega Pro, ma il Benevento starà a guardare

benevento caveseDomani prende il via il campionato di Lega Pro e le classifiche dei vari gironi presentano già squadre con segni negativi per via delle penalizzazioni. -1 all’Aquila, -6 a Savona e Teramo, -2 al Matera, -9 al Catania, queste per lo scandalo partite truccate, poi ci sono quelle che saranno comminate alle società che hanno presentato la fideiussione di 400mila euro in ritardo: Ischia, Lupa Castelli Romani, Martina, Paganese e Benevento che partiranno tutte da -1. Il Benevento domani non scenderà in campo in quanto la gara con il Messina che è una ripescata è stata rinviata a mercoledi 16 settembre. Il rinvio di una settimana dell’esordio in campionato ha permesso ad Auteri di continuare le amichevoli sperimentali, per cercare di arrivare all’undici titolare che scenderà in campo l’altra domenica a Rieti contro la Lupa Castelli Romani. Da quest’anno ci sarà in Lega Pro la novità della panchina lunga, ma saranno sempre tre i giocatori che potranno essere sostituiti. Nelle varie amichevoli si è potuto intravedere quale potrebbero essere le scelte del tecnico. In difesa Lucioni, dovrebbe essere il centrale con Mucciante a sinistra e Padella a destra. Il duo centrale di centrocampo dovrebbe essere formato da Pinto e De Falco con Melara a destra e Mazzarani a sinistra Per l’attacco Mazzeo, Campagnacci e Di Molfetta. Il Benevento comunque su indicazione di mister Auteri ha diversi elementi per ogni ruolo e quindi tutti devono considerarsi dei titolari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*