Domani il Benevento va a a fare visita all’Andria.

auteriIl Benevento si preapara alla difficile trasferta di Andria, con la consapevolezza di dover voltare pagina dopo la opaca prestazione con il Messina. Ad Andria mancheranno Marotta e Cissè e ad Auteri resteranno solo attaccanti di movimento, nessuno dei quali ha l’istinto del goleador. Il tecnico di Floridia ha provato soluzioni alternative e sembra aver optato per un attacco agile che non dia punti di riferimento agli avversari. Il tridente potrebbe essere formato da Di Molfetta, Campagnacci e Mazzeo. Per due assenze importanti altrettanti recuperi che fanno sorridere Auteri. Mucciante ha ripreso ad allenarsi con i compagni di squadra, stesso discorso per Melara che si è ristabilito dopo l’indisponibilità di mercoledì per una gomitata rimediata al volto nella seduta di rifinitura. Il tecnico contro l’Andria dovrebbe tornare all’undici mandato in campo contro il Foggia con qualche novità in avanti. In terra pugliese, il Benevento troverà un avverario deciso a vendicare la sconfitta di Pagani ai piu’ apparsa immeritata. L’Andria, teme la “corazzata” Benevento, ma è proprio per questo che i ragazzi che scenderanno in campo triplicheranno gli sforzi per regalare ai tifosi tre punti importantissimi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*