Domani il Ministro Bonafede ad Avellino al convegno Aiga.

Domani 23 novembre, il Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede fa tappa ad Avellino per il convegno organizzato dall’Aiga Avellino su “La giurisdizione unica – esigenze di riforma per una giustizia efficiente”. L’appuntamento è alle ore 15.30 presso l’hotel de la Ville. Ad aprire i lavori l’avvocato Raffaele Tecce presidente dell’Aiga sezione Avellino, che ha fortemente voluto l’iniziativa. “La battaglia da portare avanti è provare a rendere il sistema della Giustizia più efficace ed efficiente senza mortificare i diritti e le garanzie imposte dalla Nostra Carta Costituzionale. Non vorremmo mai più proposte di legge o leggi che inseguono l’emergenza. Leggi che spesso scopriamo inutili. Sono necessarie riforme organiche, ma per far questo serve un po’ di coraggio. Il convegno di domani rappresenta un’importante occasione di discussione e di confronto alla presenza delle massime autorità istituzionali”, afferma Tecce. Porteranno i saluti Giuseppe De Carolis di Prossedi presidente della Corte d’Appello di Napoli, Luigi Riello procuratore generale presso la Corte d’Appello, Vincenzo Beatrice presidente del Tribunale di Avellino, Rosario Cantelmo procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Avellino, Francesco Riccio presidente del TAR Campania – sezione di Salerno, Vincenzo De Luca presidente della Regione Campania, Vincenzo Ciampi sindaco di Avellino, Fabio Benigni presidente del Consiglio dell’Ordine di Avellino, Alberto Vermiglio presidente nazionale dell’Aiga. Relazioneranno Giovanni Mammone primo presidente della Corte di Cassazione, David Ermini vicepresidente del Consiglio Superiore della Magistratura, Riccardo Nevola consigliere della Corte Costituzionale, Tommaso Miele presidente di sezione della Corte dei Conti, Antonio Leone presidente del Consiglio di Presidenza della Giustizia, Giuseppe Marra consigliere dell’Ufficio del Massimario della Corte di Cassazione, Salvatore Sica componente del Consiglio di Presidenza della Giustizia Amministrativa, Giovanni Grasso componente del Consiglio di Stato, Modestino Acone professore emerito di proceduta civile. Concluderà il ministro Bonafede. Modererà Walter Mauriello, vicepresidente nazionale dell’Aiga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.